TECNICA DI PITTURA DELL’ ARTISTA

Paolo Tagliaferro dedica alle sue opere molto tempo: entra nel dettaglio con un’accuratezza profondissima, che gli consente di raggiungere risultati di grande effetto, nei quali la realtà trova la sua apoteosi. Sorretto da un amore antico per Caravaggio, l’Artista fa propria la relazione dinamica tra luce e ombra, dando forma a costruzioni pittoriche dotate di notevole valenza poetica. Nel suo lavoro la matrice iperrealista trova una grande affermazione, raggiungendo significativi livelli qualitativi. il taglio pittorico è quello di cogliere e riprodurre la realtà così come viene avvertita senza mediazione di alcun filtro interpretativo. Per ottenere un effetto cosi delicato, l’Artista utilizza la tecnica delle velature molto numerose. La pittura iperrealista di Tagliaferro, è data da molti mesi di lungo lavoro accanto al cavalletto per ogni dipinto per più di otto ore ogni giorno. In questa sezione del sito aprendo la tendina si possono trovare trovare: Manuale: l Artista descrive alcune parti del suo nuovo Manuale di Pittura, poi: Work in progress di alcuni miei dipinti: ognuno con un numero abbondante di fotografie che aiutano a comprendere meglio. infine una sezione è dedicata a illustrare alcuni momenti più significativi con i miei Allievi che spesso vengono a vedermi dipingere oppure li aiuto mentre dipingono.